Camera di Commercio di Bologna
Tu sei qui: Portale Notizie COMMERCIO INTERNAZIONALE DELL’AREA METROPOLITANA DI BOLOGNA
Azioni sul documento

COMMERCIO INTERNAZIONALE DELL’AREA METROPOLITANA DI BOLOGNA

— archiviato sotto:

E’ di 13,7 miliardi di euro il valore delle esportazioni bolognesi tra gennaio e dicembre del 2017 secondo gli ultimi dati diffusi da Istat; 7,9 miliardi invece per le importazioni. Il 2017 si chiude con un +6,5% per quanto riguarda le vendite estere ed un +10,9% per gli acquisti. Il saldo raggiunge i 5,8 miliardi di euro (+0,9% in corso d’anno).

Le dinamiche per settore di attività

Crescono in linea con il manifatturiero in complesso le vendite estere della meccanica (+6,5%), ma i comparti al suo interno mostrano andamenti diversi. I macchinari, che definiscono oltre il 39% dell’export manifatturiero in complesso, segnano in corso d’anno un +4,5% (di due punti percentuali inferiore alla crescita del settore), mentre i mezzi di trasporto, con quasi il 16% di quota sul manifatturiero, annotano una crescita del +8,7%. Prosegue la ripresa degli apparecchi elettrici, che a fine anno si attestano sul +4,3%. Ma le variazioni positive più importanti si osservano nei comparti con le quote di mercato ancora meno rilevanti, metalli di base (+11,2%) e computer, apparecchi elettronici e ottici (+16,8%). +13,3% invece, e dinamiche di crescita quasi doppie rispetto alle vendite, per le importazioni della meccanica. Crescita a due cifre per le esportazioni delle industrie alimentari, che tra gennaio e dicembre segnano un +17,6%; meno consistente, invece, la crescita delle importazioni (+5,5%). Buona anche la performance delle vendite del tessile abbigliamento (+6,5%), restano in positivo le importazioni (+0,8%).

Le dinamiche per aree geografiche

Nel 2017 si consolida la crescita delle vendite delle imprese bolognesi verso i Paesi dell’Unione Europea a 28, che a fine anno si attesta sul +6,4%. Gli acquisti da tale area vedono ancora un incremento a due cifre (+12,8%). In crescita le esportazioni verso i Paesi europei extra UE‐28 (+6,7%); e positivo anche l’andamento delle importazioni (+7,0%). Si rafforzano le vendite verso il continente americano, crescono le esportazioni nell’America settentrionale (+9,0%), pesa l’assestamento nei Paesi dell’America centro-meridionale. In leggera crescita le importazioni (+1,4%). Crescono ancora le vendite verso i Paesi asiatici (+8,9%, ed una quota sul totale del 19%): in negativo le vendite in Asia centrale e Medio Oriente, importanti invece le dinamiche verso l’Asia orientale (+15,8%). In crescita del +7,2% le importazioni.

 

QUI LE SLIDE DI SINTESI RIASSUNTIVE SULL'ANDAMENTO DEL COMMERCIO INTERNAZIONALE DI BOLOGNA NEL 2017

 

Lo studio complessivo sull'andamento del commercio internazionale nel 2017 nell'area metropolitana di Bologna è disponibile alla pagina dedicata


Banner_CTC.gif

Banner_Seminari

Banner_archivio materiale seminari.gif

Banner_Biblioteca.gif

Portale_PSE.jpg

Servizi digitali

Portlet_riforma_camere_di_commercio.gif

 

 

Unipol_portlet_3.gif

 
Area riservata
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali - Privacy

IBAN: IT44 O031 2702 4100 0001 2000 001

Codice fatturazione elettronica: O6LZ6Y

Contabilità speciale Banca d'Italia n. 319387

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Bologna
C.F.: 80013970373 - Partita IVA: 03030620375

Tel. 051/60.93.111 - Fax 051/60.93.451
PEC: cciaa@bo.legalmail.camcom.it
Contatti: info@bo.camcom.it