Camera di Commercio di Bologna
Tu sei qui: Portale Promozione e Internazionalizzazione Contributi e finanziamenti Notizie CONTRIBUTI ALLE IMPRESE PER L’ATTIVAZIONE DI PERCORSI DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO 2018
Azioni sul documento

CONTRIBUTI ALLE IMPRESE PER L’ATTIVAZIONE DI PERCORSI DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO 2018

Anche nel prossimo anno scolastico 2018-2019 le imprese bolognesi potranno contare sui voucher della Camera di commercio di Bologna per attivare stage di alternanza scuola-lavoro: 300 euro per ogni studente ospitato che salgono a 500 euro in caso di stage per ragazzi con disabilità. Domande dal 1 ottobre al 7 novembre 2018

IL CONTRIBUTO IN SINTESI

La Camera di Commercio di Bologna prevede l’assegnazione di contributi a fondo perduto per incentivare le imprese ad attivare percorsi di alternanza scuola-lavoro. I contributi vengono assegnati nel rispetto dei criteri generali  fissati nell’apposito regolamento,  approvato dalla Giunta camerale con delibera n. 52 del 13 marzo 2018.

 

Termini

  • sono ammissibili i percorsi di alternanza scuola lavoro realizzati a partire dal 1.9.2018 e fino al 14.9.2019
  • apertura bando per l’invio delle domande di contributo: ore 9.00 del 1 ottobre 2018
  • termine ultimo per l'invio delle domande: ore 13 del 7 novembre 2018
  • termine ultimo per l'invio delle rendicontazioni dei soli progetti ammessi: ore 17 del 31 ottobre 2019

 

Soggetti ammessi alla presentazione delle domande

Imprese che

  1. hanno la sede legale e/o un’unità operativa nella provincia di Bologna;
  2. sono iscritte nel Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro: http://scuolalavoro.registroimprese.it;
  3. attivano percorsi di alternanza scuola lavoro nel periodo indicato nel bando
  4. stipulano una  convenzione tra l’istituto scolastico e l’impresa ospitante (requisito verificato in sede di rendicontazione della domanda).

 

Criteri di selezione delle domande

Le domande di contributo sono accettate in ordine cronologico di arrivo, determinato dalla data e ora di ricevimento della richiesta del contributo e fino a totale esaurimento della dotazione finanziaria (€ 141.717).

 

Misura del contributo camerale

L’agevolazione prevede il riconoscimento di un voucher  a favore dell’impresa ospitante, modulato come segue:

  • € 300,00 per ogni studente ospitato  in percorsi di alternanza scuola-lavoro;
  • € 200,00 ulteriori  per studente nel caso di inserimento in azienda di  studenti diversamente abili riconosciuti ai sensi della Legge 104/92.

Il contributo massimo per impresa è di 3.000 €.

 

REGOLAMENTI E MODULISTICA

Regolamento per l’assegnazione di voucher volti a  per favorire l’attivazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro 2018

  • Il  modulo di domanda di contributo - modulo Base Telemaco - è un file xml generato dal sistema Telemaco compilando apposito form on line al momento della predisposizione della pratica che precede l'invio.
  • Il modulo di dichiarazione sostitutiva (documento obbligatorio per la domanda)  va compilata, convertita in formato pdf, firmata digitalmente e inserita negli allegati della pratica telematica in Telemaco. (modulistica in aggiornamento).

 

LINEE GUIDA PER L'INVIO TELEMATICO

Prerequisiti:

  1. Il legale rappresentante dell'dell’impresa deve essere dotato di firma digitale (smart card, business key, carta nazionale dei servizi, ecc.. e relativo software)
  2. L'impresa deve avere attivato una casella di Posta Elettronica Certificata - PEC
  3. L'impresa deve avere aderito alla convenzione Telemaco Pay o, in alternativa, il legale rappresentante può incaricare uno dei seguenti soggetti: Associazione / Agenzia / Studio / altro soggetto privato, indicandolo nel modulo predisposto dalla Camera di Commercio.
    L’incarico riguarda esclusivamente l'invio della pratica. Nelle fasi successive l'interlocutore sarà necessariamente l'impresa.

Telemaco Pay: (IN AGGIORNAMENTO)

  • Come aderire al servizio Telemaco Pay e gestire il conto prepagato
    Attenzione:
    si avvisa che per completare l'attivazione della Convenzione TelemacoPay Infocamere S.c.p.a impiega almeno 48 ore lavorative. Per non incorrere in invii tardivi si consiglia di tenere conto di questo tempo operativo

Preparazione della pratica (IN AGGIORNAMENTO)

  • Istruzioni per l'invio telematico della domanda di contributo

Worldpass.jpg

Banner_CTC.gif

Banner_Seminari

Banner_archivio materiale seminari.gif

Banner_Biblioteca.gif

Portale_PSE.jpg

Servizi digitali

Portlet_riforma_camere_di_commercio.gif

 

 

Unipol_portlet_3.gif

 
Area riservata
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

Note Legali - Privacy

IBAN: IT44 O031 2702 4100 0001 2000 001

Codice fatturazione elettronica: O6LZ6Y

Contabilità speciale Banca d'Italia n. 319387

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Bologna
C.F.: 80013970373 - Partita IVA: 03030620375

Tel. 051/60.93.111 - Fax 051/60.93.451
PEC: cciaa@bo.legalmail.camcom.it
Contatti: info@bo.camcom.it